volontariato di Martina all’isola di Mafia, Tanzania

Martina sta trascorrendo la sua esperienza di volontariato all’isola di Mafia insegnando l’inglese ai bambini della scuola. Ci invia un pensiero:
‘Sister Clemes è adorabile, mi fa ridere tantissimo, è molto generosa e mi tratta come se fossi una principessa. Insieme ci facciamo grasse risate. Mi fa assaggiare i cibi tipici di qui e io le racconto delle storie sull’italia.’

Paolo Bigi

Una Risposta a “volontariato di Martina all’isola di Mafia, Tanzania

  • andrea morelli
    4 mesi fa

    questa foto si commenta da sola due mega sorrisi e due grandi persone, sister mary clemence che veramente ci tratta come quasi fossimo i suoi bambini gentile e disponibile e la marti una super insegnante, e poi Mafia un isola sperduta ma piena di amore e pace.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *