Capre e galline a GACHOKA

Informazioni sul Progetto

Maisha Marefu acquista 140 pulcini e 3 capre con mangime per 6 mesi per 7 famiglie bisognose di Gachoka.
Nel distretto di Gachoka, vicino alla città di Embu, esiste una condizione di disagio e povertà che con poco puo’ essere migliorato. Parte così questo progetto pilota finalizzato a migliorare le condizioni di famiglie povere che possono iniziare un piccolo allevamento domestico di animali da cortile. Da qui sarà possibile un sostentamento alimentare e poi una rendita con la vendita di uova e formaggio di capra al mercato.

Il Dispensario medico-sociale di Gachoka è già presente nel territorio con iniziative di questo tipo e si prefigge di aiutare le famiglie meritevoli e bisognose
Maisha Marefu Onlus risponde alla richiesta di aiuto di Suor Mary

Finalità

sociale

Risultati Attesi

migliorare la condizione di vita delle famiglie più povere di Gachoka

E’ prevista la continuazione di questo progetto che ha dimostrato grande utilità per il sostentamento di famiglie indigenti. In futuro potrà essere anche realizzato questo tipo di aiuto in forma di microcredito



4 Risposte a “Capre e galline a GACHOKA

  • Cristina Maria
    7 mesi fa

    Innanzitutto BRAVA MARTA!!!! Ottima intermediaria! Questo progetto NON solo migliora le condizioni alimentari ma ha un fine ancora più importante: mantiene un filo diretto tra le famiglie e il centro permettendo un controllo anche sotto altri punti di vista…. primo fra tutti quelli sanitario. 😜

  • francesca
    7 mesi fa

    ottimo progetto!!

  • Marta
    7 mesi fa

    Avendo avuto l’onore di poter essere la “corrispondente italiana” di questo progetto, gestito in maniera eccezionale da Sister Mary, non posso che esserne estremamente orgogliosa! Una grande idea, e un progetto che parte dal basso ma che aspira a molto di più!!!

  • Pietro Bigi
    7 mesi fa

    Progetto bellissimo! Una vera risposta al fabbisogno alimentare.
    Forza Maisha!

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *